Attività in Consiglio Comunale
Franco Bressanin

Franco Bressanin

Mercoledì, 08 Marzo 2017 16:37

Consiglio e Coniglio

Coniglietti, coniglietti e ancora coniglietti nell'ultimo Consiglio Comunale, con la strategia del coniglio: nascondersi, rintanarsi, evitare, scappare.

Ma da cosa scappano? In Consiglio la maggioranza aveva messo all’ordine del giorno una delibera da votare sulla gestione palazzo dei Congressi.Si trattava di gestire direttamente il Palacongressi dal comune.

Peccato che nel Documento di Programmazione Unica (DUP) la maggioranza avesse inserito la gestione privata dopo opportuna gara pubblica, individuandone costi e ricavi, come dovuto.

Si sarebbe quindi dovuto cambiare il DUP, pero’ questo si può fare solo a fronte di risparmi giustificati e provati, o di maggiori introiti per le casse comunali. Ma cio’ nella modifica al DUP mancava. Per questo i Revisori dei Conti all’esame della modifica avevano comunicato di non potersi esprimere, data la mancanza del conteggio economico.

A questo punto l’unica possibilita’ sarebbe stata di ritirare il punto all’ordine del giorno, sottoponendosi ancora una volta al pubblico ludibrio: un empasse insostenibile!..ma ecco i coniglietti in azione.

Approfittando della comunicazione del Presidente dr. Mergoni di staccarsi dalla maggioranza e costituire il suo gruppo consigliare, esplode l’indignazione della maggioranza, che, attraverso il portavoce consigliere Taccagni chiede a scudi levati le dimissioni del Presidente Mergoni. Dimissioni che , come ben spiegato dal Presidente stesso, non sono dovute per nessuna ragione. A questo punto grande indignazione (simulata?) della maggioranza che decide di lasciare l’aula, facendo mancare il numero legale e sospendere quindi la seduta. Ora i nostri eroi ( o coniglietti ?), avranno il tempo di giocare con il DUP nella loro tana per rendere il documento accettabile dai Revisori e portarlo in una nuova seduta consigliare…e votarselo, perche’ noi a certe furbizie non daremo mai supporto.

Lunedì, 13 Febbraio 2017 09:16

Travi e Pagliuzze

Veniamo a conoscenza del fatto che il Sindaco Fritelli ha avviato azione contro ignoti per il mancato versamento della Tassa di soggiorno da parte di alcuni albergatori.

L’azione, senz'altro corretta, ci fa un po’ ridere un po’ piangere e ci ricorda  travi e pagliuzze  di evangelica memoria: e’ l’azione di una maggioranza che pochi giorni fa si e’ approvata un bilancio preventivo irregolare perchè mancante degli accantonamenti  a fronte di perdite di società partecipate, accantonamenti obbligatori per legge. Gia’ in precedenza avevamo rilevato irregolarità o illegalità nella assegnazione e gestione contratti per i  Campi da Golf, il Palazzo dei Congressi e le Terme di Tabiano; certo tutte queste irregolarità e illegalità reiterate  e assunte a sistema da parte della Giunta Fritelli non contribuiscono ad incentivare all'onestà e alla responsabilità i cittadini.

Noi siamo per l'onestà e la legalità, e di sicuro condanniamo il mancato rispetto delle leggi da parte dei cittadini, ma ancor piu’ da parte di chi amministra la città. Per questo  non possiamo fare a meno di osservare che l’amministrazione, considerando le leggi un optional, ha perso quel poco di credibilità che forse ancora le restava, divenendo  un pesante elemento di diseducazione, con risultati come questa inosservanza nel versare la tassa in oggetto.

Venerdì, 03 Febbraio 2017 09:00

Cosa c'è dietro al Campo da Golf?

Ieri usciva un articolo sui buoni propositi dei futuri gestori del Golf senz’altro condivisibili, ma guardando un po’ dietro ed indietro si scoprono comportamenti dell’amministrazione Fritelli non proprio encomiabili, evidenziati dalla Relazione finale della Commissione di Indagine richiesta a suo tempo dalle minoranze, di cui si riportano i passi relativi al Golf:

  1. La deliberazione della Giunta Comunale n. 42 del 26/03/2015 autorizzava il subentro di Golf One S.r.l. alle stesse condizioni del contratto in essere con Società International Golf Holding S.r.l. Tuttavia nella determinazione dirigenziale n. 304 dell’11/06/2015 vengono espressamente escluse, a carico della società affidataria, le opere di manutenzione straordinaria.
  2. Per quanto la determinazione dirigenziale n. 304 dell’11/06/2015 fosse di natura autorizzativa alla stipula del contratto (che quindi avrebbe dovuto essere sottoscritto successivamente), è emerso che a quella data il contratto era già stato redatto e firmato il 4 giugno 2015, quindi antecedente alla detrminazione di cui sopra.

    Il contratto escludeva le manutenzioni straordinarie,precedentemente previste Ciò, unitamente al valore dell’affare, imponeva di procedere mediante una gara ad evidenza pubblica, come rilevava Il Segretario Comunale.

L’amministrazione cioe’ accantonava tutte le leggi e disposizioni in materia di contratti, varcando a nostro parere i confini della legalita’, giustificando il fatto con l’esigenza di continuita’ del Golf.

Ci chiediamo: ma il Golf e’ un servizio essenziale? Quanti salsesi giocano a golf? E se veniva chiuso per qualche mese, avrebbe comportato un cosi’ grave danno?e’ accettabile che nel nome di una sbandierata continuita’ l’amministrazione violi la legge, mentre poi ne richieda ai cittadini l’obbedienza?

Aggiungiamo anche che da tre mesi i dipendenti del Golf sono senza stipendio, oltre ad essere stati licenziati da dicembre 2016. Di che continuita’ si parla?

Noi del M5S ci opporremo sempre a comportamente di questo genere, avendo fatto della legalita’, dell’onesta’ e del rispetto delle leggi la nostra bandiera. Da queste persone non accettiamo lezioni di politica.

Venerdì, 17 Luglio 2015 11:17

Il Berzieri venduto ai privati

Sabato, 31 Gennaio 2015 15:32

verbale 26-01-2015

allegato verbale 26-01-2015

Mercoledì, 21 Gennaio 2015 17:21

verbale 19-01-2015

verbale 19-01-2015

Giovedì, 11 Dicembre 2014 00:00

verbale 09-12-2014

Incontri con i candidati alle regionali

Giorno                 ora                       luogo

29-10                   10.30                   Corale Verdi – Parma

05-11                   20.30                   Torrile, circolo il Portico –ia Allende 1

08-11                   16.00                   Borgo Taro

09-11                   16.00                   Langhirano-Bar Gambero-Via Tanara 1

11-11                   20.30                   Salsomaggiore – Sala Civica Mainardi

12-11                   20.30                   Medesano-Sala Civica Gandolfi-Via Europa 9

14-11                   20.30                   Colorno-Pasticceria Tedoli-Via Roma 34

15-11                   16.00                   Fidenza-sala ex-macello-Via Mazzini 3

16-11                   15.00                   collecchio-Sala Consigliare Comunale

16-11                   20.30                   Sala Bizzozzero-Via Bizzozzero

18-11                   20.30                   Sala Baganza-Rocca S.Vitale- Sala Consigliare

19-11                   21.00                   Sorbolo-Sala Civica- Via Gruppin i 4

20-11                   20.30                   Parma-Sala Bizzozzero

Mercoledì, 22 Ottobre 2014 00:00

verbale 20-10-2014

Verbale 20-10-2014
ODG:
1 – preparazione al MU provinciale
2 – Mozione fritelli sindaco e presidente
3 – varie ed eventuali
Presenti:
Franco, Giuseppe, Filippo, Francesco, Fabrizio B, Fabrizio C., Tania, Mattia V, Sandra, Salvatore + 1, Silvana,
Alberto, Alessandro.
Raccolti € 12
Discussione
1 – problema di Ghirarduzzi, espulso da Parma in movimento, che posta video di critica su Pizzarotti, e va in
pubblico a criticare.
Dobbiamo al provinciale decidere se vogliamo continuare con provinciale a fare qualcosa insieme e tenersi
o no ghirarduzzi.
Viene votato all’unanimita’ che se ghirarduzzi non cambia viene fatto uscire dal risorgimento parmense
2 – verificare se come presidente di provincia prende 800€.
3 – per andare al provinciale: alle 20.15 davanti alla stazione, si va con due macchine.
La seduta viene tolta alle 22.41
Il segretario verbalista
Franco Bressanin

Mercoledì, 22 Ottobre 2014 00:00

verbale 13-10-2014

Pagina 1 di 5