Attività in Consiglio Comunale
Mercoledì, 08 Marzo 2017 16:37

Consiglio e Coniglio In evidenza

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Coniglietti, coniglietti e ancora coniglietti nell'ultimo Consiglio Comunale, con la strategia del coniglio: nascondersi, rintanarsi, evitare, scappare.

Ma da cosa scappano? In Consiglio la maggioranza aveva messo all’ordine del giorno una delibera da votare sulla gestione palazzo dei Congressi.Si trattava di gestire direttamente il Palacongressi dal comune.

Peccato che nel Documento di Programmazione Unica (DUP) la maggioranza avesse inserito la gestione privata dopo opportuna gara pubblica, individuandone costi e ricavi, come dovuto.

Si sarebbe quindi dovuto cambiare il DUP, pero’ questo si può fare solo a fronte di risparmi giustificati e provati, o di maggiori introiti per le casse comunali. Ma cio’ nella modifica al DUP mancava. Per questo i Revisori dei Conti all’esame della modifica avevano comunicato di non potersi esprimere, data la mancanza del conteggio economico.

A questo punto l’unica possibilita’ sarebbe stata di ritirare il punto all’ordine del giorno, sottoponendosi ancora una volta al pubblico ludibrio: un empasse insostenibile!..ma ecco i coniglietti in azione.

Approfittando della comunicazione del Presidente dr. Mergoni di staccarsi dalla maggioranza e costituire il suo gruppo consigliare, esplode l’indignazione della maggioranza, che, attraverso il portavoce consigliere Taccagni chiede a scudi levati le dimissioni del Presidente Mergoni. Dimissioni che , come ben spiegato dal Presidente stesso, non sono dovute per nessuna ragione. A questo punto grande indignazione (simulata?) della maggioranza che decide di lasciare l’aula, facendo mancare il numero legale e sospendere quindi la seduta. Ora i nostri eroi ( o coniglietti ?), avranno il tempo di giocare con il DUP nella loro tana per rendere il documento accettabile dai Revisori e portarlo in una nuova seduta consigliare…e votarselo, perche’ noi a certe furbizie non daremo mai supporto.

Letto 317 volte Ultima modifica il Mercoledì, 08 Marzo 2017 16:48
Altro in questa categoria: « Attenti Al Treno

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.